Ad Atella la proiezione del cortometraggio “Ragazzi soli”, prodotto da Exibarte con la regia di Alberto Nigro

03 Gen2019

Dopo la proiezione in anteprima nazionale svoltasi a San Fele, il film cortometraggio “Ragazzi soli”, prodotto da Exibarte con la regia di Alberto Nigro verrà proiettato ad Atella.

“Abbiamo scelto di partire con le proiezioni del corto proprio qui dal sud e dalle scuole, così avviare il prossimo anno un calendario che arriverà anche in Campania e in Penisola Sorrentina”, afferma il direttore del Premio, Mario Esposito, che da sempre si occupa di cinema ed arte sociale.

18 milioni di italiani adulti (uno su tre) hanno giocato d’azzardo almeno una volta nell’ultimo anno. E quello che appare ancora più inquietante è che pur essendo vietato il gioco d’azzardo per i minorenni, sono quasi 700 mila i ragazzi tra 14 e 17 anni che hanno giocato d’azzardo almeno una volta nell’ultimo anno: di questi, quasi 70 mila i giocatori problematici.

Le scene del film sono state girate tra San Fele, Atella e i Laghi di Monticchio per una storia che parla di un ragazzo affetto dalla ludopatia, un artista solitario e una ragazza diffidente e ambigua.

L'appuntamento è per il 5 Gennaio alle ore 18,30 presso la ex Biblioteca Comunale.

Tutta la cittadinanza é invitata a partecipare.

Categorie: 
Condividi: