Ottime notizie per i cittadini atellani

Deliberato lo storico abbattimento della TARI
31 Mar2017

Ieri, giovedi 30 Marzo 2017, si è tenuto un importante Consiglio Comunale per il Comune di Atella.

In seduta è stato deliberato lo storico abbattimento della tassa sui rifiuti TARI.

Si è provveduto così ad effettuare il terzo taglio consuntivo orizzontale, per TUTTI i cittadini senza alcuna distinzione, della tariffa TARI.

L'Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Nicola Telesca registra così un taglio importante alla tassazione pubblica, ridotta per un totale cumulativo superiore al 60% rispetto al 2013, anno di approvazione del primo bilancio di questa amministrazione.

Si deliberano, inoltre, nuove esenzioni, riduzioni ed agevolazioni per tutta una serie di situazioni sensibili così riassumibili:

  1. esenzione totale per 5 anni, per le nuove attività il cui titolare risulta avere una età inferiore ai 40 anni;
  2. esenzione totale per 3 anni, per le nuove attività il cui titolare risulta avere una età superiore ai 40 anni;
  3. esenzione totale della seconda rata in relazione alla fascia di reddito;
  4. scomputo dal nucleo familiare per: universitari, portatori di ogni tipo di disabilità superiore all'80%, tutti i figli di famiglie monogenitoriali (divorziati, separati, genitore in custodia cautelare, genitore in regime particolare, altro) fino al compimento della maggiore età, bimbi frequentanti il servizio di asilo nido comunale;
  5. sconto sulla tariffa per coloro i quali risiedono all'estero, risultano possessori di case rurali, ecc.

È questo il risultato ultimo di un lungo ed impegnativo lavoro di riqualificazione e razionalizzazione delle risorse del nostro comune.

I grandi risultati raggiunti sono la dimostrazione che SI PUÒ FARE !

Si possono dare risposte concrete ai cittadini,  - ha commentato orgoglioso del lavorosvolto dal suo gruppo amministrativo il primo cittadino di Atella - , anche alle domande più difficili.

Anche nella nostra regione, anche nei nostri paesi, SI PUÒ FARE !

Cogliamo l'occasione per ricordare che grazie a questa Amministrazione Comunale, la TASI, Tassa sui Servizi Indivisibili, di fondamentale importanza per i bilanci comunali e per questo applicata nella quasi totalità dei Comuni italiani, ad Atella, NON SI PAGA.

 

Categorie: 
Condividi: