Torna ad Atella lo spettacolo dedicato alla musica emergente

31 Lug2017

Sta per tornare l’evento più atteso dagli amanti della musica dell’area vulturina.

Il progetto Atella On Live nasce nel 2007 dalle menti creative di Claudio Coviello e di Ferdinando Coviello, due cugini che assieme la Pro Loco Vitalba di Atella hanno aiutato il proprio paese ad essere un centro culturale per i giovani atellani. Le scelte dell'Atella On Live ricadono sempre su artisti originali e di qualità L'Atella On Live dunque come festival precursore e scopritore di artisti di futuro successo.

Per l’undicesimo anno consecutivo ATELLA on LIVE, l'evento unico dedicato alla musica emergente italiana in Basilicata, farà da vetrina a giovani artisti dal repertorio originale.

Il 7 Agosto, salirà sul palco del “Festival ad Alto Tasso Emergente” l'emo-rock de I Botanici e il folk cantautorale degli Eugenio in Via Di Gioia.

I Botanici sono una band indie/alternative/post-emo nata a Benevento nel 2015. I loro testi parlano di amori spontanei, storie che hanno lasciato un segno, sentimenti e stati d’animo che vanno dall’amore, alla solitudine fino ad arrivare alle generali paure ed incertezze tipiche della post-adolescenza.

Gli Eugenio in Via di Gioia, già vincitori del premio della critica al Premio Buscaglione, sono quattro ragazzi torinese che diventano musicisti, attori e interpreti, armonizzando piacevolmente un suono altrimenti incompleto.
 

Non vi resta che raggiungerci!

L’ingresso è gratuito.

Start ore 21,00 – Piazza Gramsci

Categorie: 
Condividi: