Boccia in Basilicata: «Serve lo Stato per completare i servizi»

POTENZA - «Abbiamo un dovere nei confronti di Matera, ovvero di non farla essere Capitale della Cultura per un solo anno: alla Città dei Sassi serve oggi ancora un pò di Stato, per completare gli impegni che sono stati assunti, a partire dai collegamenti ferroviari che, a 2019 terminato, non sono st

Condividi: